Featured Posts

In Mountain Bike sull'alzaia del Villoresi itinerario interessante

May 9, 2018

 

Chi vi scrive ,e un amante della natura,la percorro e la scopro il Più possibile in sella alla mia Mountain bike ,viaggio da solo e senza musica,proprio per assaporare i rumori della narura e il fiatone  ecc .

Questa volta mi organizzo e parto da Arconate in provincia di Milano,un bel paesino che ospita il Villoresi sul suo territorio.

Sull'Alzaia e sul tracciato questo paese e uno dei paesi (pochissimi in realtà),ad ospitare un PARCO  ,dove d'estate possiamo trovare anche un  bar in legno ,piccolino,ma attrezzatissimo che può far da punto di partenza e da ristoro al ritorno del percorso .

Uso Arconate come meta di Partenza e percorro il canale fino alle dighe del pan perduto,non sono molti km per me ma la differenza sta tutta nella" gamba",io personalmente  di km ne "Macino"  abbastanza  e i 56 km andata e ritorno sono la metà di quello che mi prefiggo alle volte, andando fine alle sponde del Lago,in quel caso il giro di boa e la splendida  Lisanza. 

Il consiglio: se non siete in po' allenati non intraprendete il percorso e se lo fate fate attenzione, perché  l'itinerario e cosi bello che vi allontanate di parecchi km senza accorgervene .

Questa volta, decido di munirmi di smart camera e la piazzo sulla MB ,riesco a fare un discreto filmato che ho  diviso in tre parti su-- you tube-- ,vi lascio il link del primo filmato in fondo all'articolo ,gli altri li trovate con lo stesso nome ma con la dicitura (parte 1 e 2 ).

Il percorso ha  tra i suoi punti di forza poter percorrere e  affiancare anche il naviglio  Grande  e in prossimità delle dighe del pan perduto affiancarsi al Ticino, in alcuni posti si può  vedere dall'alto i tre percorsi d'acqua , villoresi, naviglio e Ticino, quasi tutto in pianura e qualche dislivello minimo  è un percorso facile ,e ovvio che se non avete la "gamba" vi sembrerà difficile ,ma non e impossibile per chi approccia questo itinerario con voglia e  testa  e ha un'età più giovane ,il consiglio è di scegliere come "mezzo" una mountain bike . le varietà e tipologie di percorsi che potete intraprendere uscendo dall'alzaia  sono innumerevoli e si intersecano con percorsi boschivi ,addirittura  durante il ritorno ,potete affrontare un piccolo tratto  sull'alzaia del naviglio grande ,che costeggia vicinissimo il Ticino , e potete toccare con mano  le dighe del pan perduto , dove nasce il villoresi e il Naviglio grande , dove le acque del lago danno vita al Ticino .

Per ultimo un consiglio importante,se affrontate  il percorso durante l'estate munitevi  di integratori  acqua e cappellino  perché per parecchi km c'è il nulla assoluto,ovviamente anche una pompetta  e una camera d'aria di scorta. 

Questo è uno  dei tanti percorsi a pochissimi  Km da Milano che può soddisfare la persona esigente e quella della domenica  

 

Cliccate su QUI per andare al primo video 

 

P.s ho contato 2 fontanelle tutte nei pressi dei primi km dalla partenza da Arconate ,dopo sull'Alzaia non c'e più nulla,quindi se siete rimasti a secco d'Acqua ,dovrete uscire per forza dall'alzaia ,il problema che potreste trovarvi in mezzo alle campagne per qualche km , ma ovviamente portatevi il telefonino per sicurezza .

 Buona Pedalata !!!

 

 

Please reload

Covid:Discoteche chiuse e obbligo mascherine dalle 18 alle 6

August 16, 2020

1/10
Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 2023 The Journalist. Proudly created with Wix.com